Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

CONTRATTO DI LAVORO RESET

CONTRATTO DI SERVIZIO RESET: NIENTE PIU SCUSE
SALVATI I POSTI LAVORO, ADESSO RISPOSTE CERTE PER I CITTADINI
"Abbiamo previsto con alcuni nostri emendamenti il coinvolgimento, della Comunità Cittadina nell'azione di controllo dell'efficienza dei Servizi resi dalla Società Consortile - spiega la consigliera Monastra - ciò é fondamentale per costruire su un presupposto di responsabilità collettiva un nuovo modo di gestire la Cosa Pubblica fuori dagli stereotipi e dalla sfiducia che hanno caratterizzato in passato il rapporto tra i lavoratori dell'ex GESIP e la Città. Abbiamo anche proposto che gli uffici dispongano in ogni settore unità deputate al controllo della corretta e completa effettuazione dei servizi da parte di Re.Se.T e infine con un Ordine del Giorno si bloccano le nuove assunzioni per la durata del contratto di servizio onde evitare gli errori del passato"

 

Leggi tutto

EX-GESIP ED ISTITUZIONE SOCIETA' CONSORTILE RESET

EX-GESIP ED ISTITUZIONE SOCIETA' CONSORTILE RESET. I MOTIVI DELLA MIA ASTENSIONE
dichiarazione di Antonella Monastra, consigliera comunale Pd

PALERMO, 16/12/2014 - Come al solito viene presentato un atto delicato a ridosso della scadenza che è il 31 dicembre 2014. Per salvaguardare i lavoratori che altrimenti avrebbero perso il posto bisognava farlo con urgenza, ma il percorso corretto sarebbe stato quello programmatorio: ci ritroviamo invece, more solito, a rincorrere l'emergenza sociale. La costituzione di Reset poteva avvenire infatti  qualche mese fa, in  tempo per discutere l'atto costitutivo ed il contratto di servizio, su cui dovremo confrontarci a rotta di collo entro il 31/12.

Leggi tutto

BILANCIO DI PREVISIONE, IL MIO NO E LE MIE PROPOSTE

CONSIGLIO COMUNALE, VOTATO ALL'ALBA BILANCIO DI 'PREVISIONE' 2014.MONASTRA: SU MIA PROPOSTA ADOTTATI PROVVEDIMENTI PER EMERGENZA CASA E PARITA' DI GENERE. IL MIO NO PER LE CRITICITA' MAI SUPERATE

(Palermo, 14/11/2014) Stamattina all'alba è stato votato in Consiglio comunale il bilancio di 'previsione' 2014. “Due passi in avanti e tre indietro, sembra essere questo l'andamento dell'Amministrazione comunale dal giorno del suo insediamento – commenta Antonella Monastra, consigliera comunale Pd - . Permangono le criticità di sempre, con la diffficoltà di monitoragggio e controllo delle aziende partecipate, i debiti fuori bilancio, l'eccessiva pressione fiscale a fronte di servizi inesistenti e la mancanza di coraggio sulle scelte cruciali. Il mio voto contrario è stato determinato da queste considerazioni.

Leggi tutto

CRACK SICILIA - RISORSE E RISPOSTE ALLA CRISI

CRACK SICILIA
Quali risposte alla crisi economica della Sicilia ed alla fine di un modello economico?
Palermo, 30 ottobre 2014 ore 16.00
Istituto Gramsci
Cantieri Culturali alla Zisa


Domani, giovedì 30 ottobre, nei locali dell’Istituto Gramsci Cantieri culturali alla Zisa, Via Paolo Gili, 4, si terrà un’iniziativa dell’Area Civati regionale dal titolo “Crack Sicilia, Quali risposte alla crisi economica della Sicilia ed alla fine di un modello di sviluppo”, alla quale interverranno, tra gli altri, Michele Pagliaro (Segretario regionale della CGIL), Steni di Piazza (Presidente Avolab – Banca Etica) ed il sen. del PD Corradino Mineo.

Leggi tutto

Chi sono

Antonella Monastra è palermitana e nata nel ‘56. E’ ginecologa responsabile del Consultorio Familiare ...
Continua a leggere

Registrati

Contatti

mail2INDIRIZZO MAIL

fb icon 325x325    Twitter logo blue